lunedì 20 gennaio 2014

Berlusconi si ricandida, Assad pure. Coincidenze?



-Si è spento Claudio Abbado. Silenzio. Fortissimo.

-Morto Claudio Abbado. Comprando un giornale domani finalmente Lucio Malan e Elisabetta Casellati ("non ci sono i meriti per essere senatore a vita") potranno scoprire chi era. 

-Scalfari: «Berlusconi è risuscitato». La brutta notizia è che ci siamo persi i festeggiamenti quando è morto. 

-Legge elettorale: arriva il doppio turno. Il PD non vuole perdere la possibilità di perdere per due volte di fila. 

-Elezioni 2014: "potrei ricandidarmi", ha dichiarato Assad citando Berlusconi. E viceversa. 

-"Anche la racchetta da Tennis diventa intelligente". Quante palle!

-Skype: chiamate +36% nel 2013. Il grande successo racchiuso in una semplice frase: "Si sente di merda: aspetta, ti richiamo".

-L'economista premio Nobel Gary Becker propone di mettere in vendita i reni. Quando non varranno niente potremo passare ai bambini. 

-Fazio: «i brani di Sanremo adatti al mercato». Per la prima volta potremo avvolgere il pesce con un mp3. 

-"Il mistero della gruccia sul soffitto a Palazzo Vecchio". (20/1/14 Repubblica.it)