lunedì 5 maggio 2014

Berlusconi: «Diventerò il padre della patria. Avete vergini per l'altare?»




-Berlusconi assisterà i malati di alzheimer. Visto che ripete le stesse cose dal 1994, più che giustizia è omeopatia.

-Lusi condannato in 1º grado 8 anni di carcere. In via definitiva diventeranno 8 ore di servizi sociali alla settimana a Cesano Boscone.

-Caos stadi, Grasso: «ho pensato di lasciare la tribuna, ma prima bisogna accertare bene i fatti». Pietro, sono passati due giorni. Torna pure a casa.

-La vedova Raciti: "All’Olimpico lo Stato si è piegato ai teppisti". Sperando che non si rifaccia sul prossimo ragazzo pescato solo per strada.

-Berlusconi: «Diventerò il padre della patria». Avrebbe voluto paragonarsi ad Enea, ma l'idea di lasciare Troia gli rovinerebbe la reputazione.

-Il NY Times: "Se Jobs fosse ancora vivo sarebbe in galera?". O avrebbe fondato un partito e starebbe trattando per la nuova legge elettorale?

-Oggi è la Giornata Mondiale contro la Pedofilia. Per festeggiare caramelle e ricariche del cellulare per tutti i più piccini!

-La fidanzata gli strappa il lobo con un morso per gelosia. Poteva andare peggio: poteva succedere durante il sesso orale.

-Scienza, il dolore non ferma la libido di lui: serve la cefalea simulata di lei.

-Terranova, paura per la balena che rischia di esplodere. (30/5/14 Corriere.it)