lunedì 7 maggio 2012

Pausa Caffè - Lunedì 7 maggio

Inline images 1



-
Torino: festeggiamenti per il ritorno della "Signora". Non ha sopportato la sconfitta del marito alle urne.

-Atene: i neofascisti entrano in parlamento con 22 seggi. La Grecia si è spezzata le reni da sola.

-Atene: Neonazisti in Parlamento. Genova: Gambizzato un dirigente dell'Ansaldo. Per caso oggi è giornata di revival del peggior '900?

-Genova: Urne aperte. E per un soffio non ci hanno messo dentro Roberto Adinolfi.

-Cerimonia d'insediamento di Putin. Presente anche Berlusconi, chiamato ad allietare i presenti con il mimo dell'assassinio della Politkovskaja.

-Ipotesi di un PdL guidato dalla Santanchè. Due canotti per non affondare.

-Attentato a Genova, Fornero: "Sono cose che non si commentano". Per fare la maestrina potevi almeno dire che sono cose che non si fanno.

-Merkel: «Aspetto Hollande a braccia aperte». Le elezioni hanno messo in croce anche lei.

-Bondi: "Il successo di Hollande è uno spiraglio nella UE". Sandro, è una crepa.

-"Aggredita dal ghepardo, il marito scatta le foto" (6/5/12 Repubblica.it)